Change language
Lorenzo
Noch nicht ├╝bersetzt

Lorenzo ha sempre avuto una grande ammirazione per chi sa disegnare. Da piccolo rimaneva pomeriggi interi ad osservare sua mamma che dipingeva quadri con tecniche e procedimenti originali, poi scendeva nello studio di architettura di suo papà a guardare i disegni fatti con la riga a T e la squadra. Da adulto, durante le permanenze ai festival di teatro ha spesso utilizzato le ore libere per progettare case, studiare l’anatomia e le tecniche di disegno e copiare i dipinti di grandi artisti.

La scoperta della tecnica Sand Art, così dinamica, teatrale, primordiale, ha scatenato in lui una vera passione! Con la sabbia, oltre alla creazione di immagini, si possono inventare sequenze in progressione, metamorfosi di personaggi. Questa tecnica si avvicina alle possibilità del disegno animato, permette di raccontare storie e descrivere situazioni complesse, senza che il disegno freni il ritmo del racconto.

Lorenzo lavora da oltre 30 anni nella scena del teatro indipendente, www.thomaslorenzo.ch producendo spettacoli comico/musicali in quattro lingue (it., fr., de., in) presentati in tutta Europa in oltre 2.000 repliche. Parallelamente a questa attività principale, ha curato per 30 anni la programmazione della sala bellinzonese del Teatro del Chiodo (140 posti).

Ha insegnato per vent’anni attività teatrali presso i Licei di Lugano e Bellinzona presentando ogni anno uno spettacolo finale.

Ha creato numerosi spettacoli per bambini in collaborazione con Ferruccio Cainero.

Formazione: Liceo, Scuola Teatro Dimitri, Conservatorio della Svizzera italiana. Direttore della Scuola Teatro Dimitri – SUPSI da marzo 2010 a dicembre 2011.

Dal 2014 si è avvicinato alla tecnica della Sand Art che inserisce nelle sue nuove produzioni teatrali e seminari per adulti e bambini.